Queste le dichiarazioni rilasciate, da Raffaele Vrenna, direttore generale del Crotone:

PREMIUM SPORT

E’ la gara più importante della stagione, ci giochiamo la permanenza in Serie A. Speriamo in un risultato positivo e in buone notizie da altri campi. Non ci aspettavamo le due vittorie dell’Empoli in trasferta, che per noi sono state disfatte, ma abbiamo fatto buone prestazioni, anche contro Torino e Samp. Abbiamo peccato di inesperienza iniziale. Abbiamo pagato quello che spesso accade alle neopromosse che, per la prima volta nella loro storia, approdano in Serie A. Io ho sempre creduto nella salvezza, sin dall’inizio, la mia speranza non è mai calata. Spero che i ragazzi facciano una prestazione maiuscola”.