Fuori Montella, dentro Gattuso. Il Milan riparte da una bandiera.