Da erede di Gianluigi Buffon in Nazionale a giocatore con il destino piuttosto in bilico. E’ la parabola di Gigio Donnarumma, raccontata oggi da Corriere dello Sport. Nei prossimi giorni il portiere del Milan concluderà gli studi da ragioniere, con gli esami di Maturità, saltati lo scorso anno. Al momento, il suo futuro è incerto anche se non ci sono offerte importanti. Il Napoli ha perso Reina, ma non può accollarsi lo stipendio di Gigio. Il Liverpool tornerà a fare un tentativo, mentre il Real Madrid punta dritto su De Gea. Lui non commenta: “Sono un giocatore del Milan, non so ancora nulla del mio futuro”.

La Gazzetta dello Sport fa il punto oggi su Andrea Conti, il terzino del Milan che non vede il campo dal 27 agosto scorso. Dopo esser stato operato per la seconda volta ad aprile, il giocatore si sta allenando come se fosse luglio, provando a recuperare dall’infortunio. In questi giorni ha ricominciato a calciare e punta a rientrare a pieno regime a settembre dopo la pausa per le Nazionali. Lo staff medico che lo segue non forza, il Milan spera di riavere il proprio acquisto nel pieno delle sue potenzialità.

Sul fronte mercato, Tuttosport racconta oggi la virata del Milan su Daniele Baselli, visti i tentennamenti di Fellaini. Già seguito ai tempi dell’Atalanta, il giocatore del Torino è un nome “caldo”. Urbano Cairo chiede non meno di 25 milioni di euro, mentre Massimiliano Mirabelli farà un’offerta probabilmente dopo la sentenza Uefa sulla prossima Europa League. Di certo, il Milan si rafforzerà in quel reparto e nel taccuino del direttore sportivo sono finiti anche l’inglese Wilshere dell’Arsenal, Meyer dello Schalke 04 e Sung-Yong Ki.