FIRMA DOPO IL DERBY?

La giornata di ieri sarebbe dovuta essere quella decisiva per la firma del rinnovo di contratto di Rino Gattuso ma invece cosi non è stato. Secondo quanto riferito dal’edizione odierna de la Gazzetta dello Sport, parrebbero infatti esserci alcuni aspetti su cui è necessario trovare l’accordo definitivo, nulla di che comunque perché il rinnovo di Rino ci sarà resta solo da capire quando tutto verrà finalmente formalizzato.

CUTRONE L’ASSO DI RINO

Come riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, Rino Gattuso ha l’asso nella manica in vista del derby di domani alle ore 18.30 e si chiama Patrick Cutrone. Si proprio lui, proprio quello che il 27 dicembre ha deciso un’altro derby quello di Coppa Italia regalando ai rossoneri l’approdo in semifinale. Rino nell’allenamento di ieri lo ha alternato con Kalinic come già accaduto la scorsa settimana ma questa volta sembra proprio toccare al bomber made in Italy guidare l’attacco rossonero. Il Milan ha bisogno dei gol del suo bomber in questa delicata parte di stagione per poter continuare a sognare un posto in Champions League.

SFIDA TRA CAPITANI

Milan-Inter è anche la sfida tra Leonardo Bonucci e Mauro Icardi, oltre ad avere in comune la fascia al braccio, sono entrambi amanti di tatuaggi e hanno un numero in comune: il capitano del Milan lo ha stampato sia sulla maglia che sul corpo invece il capitano nerazzurro lo ha tatuato sulla pelle, ovvero il 19. Ma non solo entrambi amano i leoni: l’argentino è famoso soprattutto
per i tre leoni, uno grande e due piccoli, che coprono tutto il petto ma anche Leo si è tatuato due leoni, che rappresentano Lorenzo e Matteo, i suoi due figli.