LI TENTA IL COLPO DI CODA

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, sottolinea come sia cambiata la storia della gloriosa società rossonera. Un tempo le Champions, i campioni e oggi…i bonifici. Intanto, mister Li ha violato un ulteriore paletto sottoscritto con il fondo americano Elliott: i 32 milioni di euro, infatti, non sono tuttavia ancora pervenuti nel patrimonio del fondo. Infine, non mancano i pretendenti: si parte da Commisso, senza escludere Ricketts o di Stephen Ross. Il finale della prossima puntata deve ancora essere scritto, con Li sullo sfondo…

AL VIA LA STAGIONE 2018-2019

In mezzo alle continue voci societarie, parte ufficialmente la stagione 2018-2019. Probabilmente non nel clima migliore. Oggi, presso il centro sportivo di Milanello, è atteso un gruppo più folto di giocatori. Domani, Rino Gattuso e Mirabelli incontreranno la stampa alle ore 15 per la prima conferenza dell’anno neonata stagione rossonera. Il primo allenamento, aperto al pubblico, è fissato per le ore 17.30.

HALILOVIC SI PRESENTA: “CLUB LEGGENDARIO”

Nella giornata di ieri, la prima di Halilovic rossonero sui social: “sono un calciatore del Milan, un club tanto importante con una storia gloriosa” ha ammesso. L’edizione di questa mattina della Gazzetta dello Sport, ricorda le origini del classe 1998. Con un follower d’eccellenza…un certo Lionel Messi. I due, ricorda la rosea, hanno infatti condiviso una parentesi al Barcellona. Altre esperienze in Liga lo hanno portato, inoltre, a vestire la maglia di Sporting Gijon e Las Palmas. Ieri l’annuncio ufficiale, con il Milan che ha optato per un contratto fino al 2021. “Innesto di prospettiva”: parola di Milan.