Il limite maggiore del Milan, secondo Repubblica, continua ad essere l’attacco: anche ieri sera contro il Sassuolo, i rossoneri hanno creato diverse buone occasioni da gol, ma i suoi attaccanti faticano parecchio a trovare la porta.