Perotti e Schick non incidono, nella Roma si salvano Dzeko e Kolarov. Caldara e Freuler i migliori per la 'Dea', Cornelius regala una perla.