Infortunio Romagnoli, il bollettino medico del Milan – 11 aprile, ore 17.18

Nuovi aggiornamenti sulle condizioni di Alessio Romagnoli, difensore del Milan alle prese con una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Ecco il bollettino medico del dottor Stefano Melegati: «Nelle prime fasi della partita di domenica ha avuto un risentimento muscolare, si è fermato prontamente e il risentimento si è rivelato una piccola lesione muscolare che noi consideriamo 3°, di primo grado: piccola e con poche fibre coinvolte. Una lesione che viene affrontata in maniera molto acuta: una valutazione verrà fatta tra 10-12 giorni, questa nuova valutazione ci permetterà di essere precisi sui tempi di recupero».

Infortunio Romagnoli, problemi difensivi per il Milan di Gennaro Gattuso. Il comunicato ufficiale sulle condizioni del centrale che salterà il Napoli e non solo

Altra tegola per il Milan di Gennaro Gattuso.  I rossoneri perdono per diverse settimane il proprio centrale difensivo, Alessio Romagnoli, che salterà così il match contro il Napoli. Problemi difensivi per i rossoneri, che dovranno far fronte anche alla squalifica rimediata da Leonardo Bonucci, ammonito e già diffidato. Ma i problemi più importanti, anche in ottica finale di Coppa Italia Tim del 9 maggio contro la Juventus, provengono da Romagnoli.

Il difensore ex Roma si è infortunato nei minuti iniziali di Milan-Sassuolo ed ha chiesto immediatamente la sostituzione. Nei giorni scorsi il difensore si è sottoposto agli esami strumentali e pochi minuti fa il Milan ha diramato il comunicato ufficiale inerente alle sue condizioni fisiche: «AC Milan comunica che Alessio Romagnoli, durante Milan-Sassuolo di domenica scorsa, ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Il calciatore effettuerà ulteriori controlli medici tra due settimane circa». Il Milan proverà a recuperare il calciatore per la sfida contro il Bologna del 29 aprile, dieci giorni prima della finale di TIM Cup contro la Juventus.


Leggi su Calcionews24.com