Dopo il rosso di oggi in Udinese-Milan, il difensore rossonero Calabria ha utilizzato i social per scusarsi: le ultime notizie dalla squadra di Gattuso Il Milan è la squadra con più espulsioni in Serie A, la certezza del particolare record arriva dopo il pareggio con l'Udinese. Il rosso a Davide Calabria ha cambiato le carte in tavola, perché è stato un fulmine a ciel sereno quando il Milan sembrava in pieno controllo della sfida. Un errore di gioventù grave per il terzino, che in questo periodo stava alzando di parecchio il suo rendimento. Il giovane Calabria si è sentito mortificato dopo il cartellino e ha affidato ai social le sue sensazioni. «Ho appena rivisto tutta la partita, ho commesso un'ingenuità non da me. C'è rabbia e delusione per non aver portato a casa i tre punti. Ci tenevamo tanto tutti e mi assumo la responsabilità per ciò che è accaduto. Farò tesoro di questo errore affinché non si ripeta, sono il primo a essere dispiaciuto perché la squadra meritava di vincere» ha scritto Calabria. Curioso che sia il secondo post di scuse in una settimana dopo quello di Patrick Cutrone in seguito al gol con la Lazio. pic.twitter.com/Anj5HqlT1a — Davide Calabria (@davidecalabria2) 4 febbraio 2018
Leggi su Calcionews24.com