L'esonero di Vincenzo Montella e l'arrivo sulla panchina del Milan di Gennaro Gattuso sta portando i suoi frutti con grande soddisfazione di Matteo Salvini, leader della Lega: ecco le parole del noto tifoso rossonero Dopo un avvio di stagione disastroso, il Milan ha optato per il cambio in panchina: esonerato Vincenzo Montella, promosso dalla Primavera Gennaro Gattuso. Dopo un inizio in chiaroscuro, il tecnico calabrese ha inanellato una serie di risultati positivi, riportando l'armonia in casa rossonera. Grande soddisfazione tra i tifosi, anche quelli Vip: il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato con grande euforia l'arrivo di 'Ringhio'. Intervenuto a Corriere Live, il leader del Carroccio si è espresso così su Gattuso: «Grande Gennarino, gli ho mandato un messaggio: ci piace!». Non manca anche la stoccata a Montella, bersagliato a più riprese nelle settimane antecedenti l'esonero: «Mi piace: è tosto, quando vedevo le interviste di Montella mi ricordava Pier Ferdinando Casini (esponente del Partito Democratico, ndr). Aveva la stessa faccia quando perdeva, quando pareggiava e quando vinceva: la stessa reazione, Gattuso si capisce cosa fa e cosa dice».
Leggi su Calcionews24.com