La Sampdoria sta diventando una vera e propria bestia nera per gli uomini di Montella, che contro i blucerchiati ultimamente non riescono più ad andare a segno. Sono stati proprio i doriani infatti a terminare la striscia di 26 partite consecutive in gol del Milan, iniziata, guarda un po’, dopo la sconfitta per 1-0 subita il 5 febbraio scorso a San Siro contro gli stessi genoani, allora a punire i rossoneri fu il colombiano Luis Muriel.