Il Comune di Milano ha fissato per lunedì 5 febbraio un incontro con le squadre Inter e Milanper discutere degli sviluppi futuri dello Stadio Meazza“. Ad annunciarlo, tramite il suo profilo Facebook, è l’assessore all’Urbanistica di Palazzo Marino, Pierfrancesco Maran, specificando che all’incontro saranno presenti anche gli assessori al Bilancio e Sport, Roberto Tasca e Roberta Guaineri.

“Pensiamo che San Siro per la sua storia, per il suo fascino, debba essere sempre tra le eccellenze negli stadi europei e oggi necessita di investimenti che vanno chiaramente condivisi con le due squadre – ha aggiunto -. È un’opportunità per la città, e il calcio è anche una grande risorsa turistica, è una grande opportunità per le due squadre e siamo convinti possa quindi essere un incontro importante per definire con chiarezza gli obiettivi”.

Nei giorni scorsi, tra comunicati ufficiali e post sui social media, c’era stato uno scambio di battute tra il Milan e il sindaco di Milano, Beppe Sala. In seguito la società rossonera ha fatto sapere di aver ha disdetto il contratto con M-I Stadio, la società partecipata con l’Inter che gestisce San Siro e ne fornisce i servizi. Anche l’Inter ha dovuto a sua volta disdire il contratto. Dietro la scelta del Milan c’è proprio la volontà di discutere le condizioni gestionali per il Meazza, cercando di ottenerne di migliori.