Il supergigante di Bad Kleinkirchheim è di Federica Brignone. Scende senza timore, aggredisce la pista austriaca e scivola al traguardo con quella fluidità che è la sua caratteristica. Prima, più veloce di tutte in una gara difficile per le condizioni della pista e del meteo. L’azzurra si mette alle spalle la svizzera Lara Gut (a 0”18) e la padrona...