Clarence Seedorf vuole rilanciare la sua carriera da allenatore e per farlo è in attesa dell’offerta giusta.

Non ha mai nascosto, invero, la sua volontà di tornare a lavorare in Italia e, anche, in questa occasione non ha mancato di ribadirla: “Io ero gia’ in Italia, e ci stavo bene” – sorride amaro l’olandese, ricordando i cinque mesi del 2014 vissuti sulla panchina del Milan – purtroppo è durato poco” e continuando “La Serie A piace a tutti, è una realtà calcistica importante, vedremo se ci sarà un’opportunità“.