La parola "sciopero" i vertici arbitrali non la vogliono...