L'ad: «I 7 scudetti di seguito sono un gran risultato per i bianconeri, ma meno per la competitività del calcio italiano»