La SPAL, prossima avversaria del Milan, risulta più pericolosa nell’ultimo quarto d’ora. Gli estensi, in campionato, hanno infatti segnato 6 dei loro 23 gol nell’ultimo quarto d’ora. Nella prima mezz’ora, gli emiliani sono invece andati in rete solo in cinque circostanze (2 gol entro il 15′ e 3 marcature tra il 15′ e il 30′). Tra il 30′ e il 45′, tra il 45′ e il 60′ e tra il 60′ e il 75′, invece, gli uomini di Semplici hanno segnato 4 gol.