Secondo quanto riferito da Peppe Di Stefano a Sky Sport 24, molti giocatori rossoneri pensano che l'esonero di Montella sia una decisione fuori tempo, poco in linea con quello che era stato l'ultimo Milan.