Al termine di una prima parte di stagione pressoché fallimentare, sono tanti i giocatori dal futuro incerto nella Milano rossonera. Fassone è stato chiaro: non ci saranno entrate, salvo clamorose opportunità. Il mercato del Milan, tuttavia, non sarà del tutto fermo: almeno in uscita, quasi certamente, ci saranno dei movimenti.

Passata la bufera del caso Donnarumma 2.0 e smentite le voci sulla precoce partenza di capitan Bonucci, nella banda di Gattuso restano 4/5 elementi non ancora pienamente sicuri di vestire ancora rossonero. I tre principali esuberi sono i due italo-argentini, Paletta e Mauri, e Antonelli.

PRINCIPALI INDIZIATI

Paletta è stato, fin dall’estate, relegato ai margini della rosa: la società lo ha escluso definitivamente dai propri piani e la sua cessione par essere quella più probabile. José Mauri era stato trattenuto per volontà di Montella, che nelle prime gare di campionato gli aveva addirittura concesso qualche minuto. Poi l’infortunio, che lo tiene fuori ormai da parecchio: ad oggi l’ipotesi più plausibile è la cessione, in prestito o a titolo definitivo. Gomez è da due stagioni un rincalzo in difesa, ma prima di lui ci sono Bonucci, Romagnoli, Musacchio e Zapata: difficile che resti. L’altro principale indiziato per partire è Luca Antonelli. In questa prima parte di stagione il terzino ex Genoa è stato utilizzato col contagocce. Tenendo conto del rientro di Conti, fissato tra gennaio e febbraio, il Milan tornerebbe ad avere a disposizione cinque terzini (Conti, Abate, Rodriguez, Calabria, Antonelli): il quinto, escluso dalle due coppie, sarebbe proprio Antonelli, che quindi è pronto ad andare altrove.

HAKAN E ANDRE’

Gli altri due, enormi punti interrogativi sono i nuovi André Silva e Calhanoglu. Entrambi accolti in pompa magna quest’estate, entrambi in clamorosa difficoltà in campo. Il portoghese è ancora a secco in campionato dove, tuttavia, non gli è mai stata concessa grande continuità. Il turco, evidentemente insicuro e poco a suo agio quando chiamato in causa, nell’ultimo mese ha vissuto un periodo di rinascita pura.

SM SONDAGGIO: RISULTATI 

Noi di SpazioMilan abbiamo proposto un sondaggio sulle nostre pagine social Facebook (SpazioMilan) e Instagram (@spaziomilan). Alla domanda “E voi tra Paletta, Mauri, Antonelli, Calhanoglu e Silva chi terreste?” la risposta dei lettori è stata piuttosto uniforme. I tifosi rossoneri darebbero ancora fiducia a Silva e Calha, per i quali chiedono maggiore continutà in campo. Su Antonelli la volontà generale è quella di tenerlo ancora in rossonero: l’ex Genoa è considerato un rincalzo utile. Mauri e Gomez, invece, a detta dei tifosi farebbero meglio a lasciare il Milan.