Dal nostro inviato a Casa Milan, Roberto Palmiero.

Di seguito, le dichiarazioni rilasciate, ai microfoni di SpazioMilan.it, da Marco Fassone, Massimiliano Mirabelli e Rino Gattuso.

Fassone:Mi faceva piacere parlare con tutti voi per confermarvi la nostra scelta di voler proseguire la nostra collaborazione con Rino fino al 2021. Da parte, nostra c’è soddisfazione totale, rappresentata da una decisione particolarmente importante e speciale, un tecnico che, in pochissimo tempo, ci ha dimostrato qualità e talento da tecnico di successo. È con felicità che vi confermo questo prolungamento”.

Mirabelli: “Ho parlato già tanto di Rino. La gente ora vuole sentire lui, gli faccio un in bocca al lupo e gli auguro di restare con noi molto più di tre anni”.

Gattuso: “C’è tantissimo orgoglio, per me, è stato un momento speciale. Ora bisogna a fare il nostro percorso, proseguire così. La promessa è quella di un lavoro duro, di riportare il Milan dove merita. C’è tanta pressione, ma non sono infastidito. Ringrazio Fassone e Mirabelli, questa estate, hanno avuto l’idea di chiamarmi. A loro, devo tutto. Ringrazio le persone di Milanello, tutte, e, poi, i ragazzi che ho allenato fino ad ora. Se ho firmato questo rinnovo, è grazie a loro. Un ‘forza Milan’ a fine intervista? Se volete, vi canto tutti i cori del Milan, non ho bisogno di finire dicendo ‘forza Milan’. È la squadra per cui tifo e, per me, è un grande onore. Ringrazio per l’opportunità. Senza Fassone e Mirabelli, non sarei qui, mi è stata data questa occasione e sono contento di allenare una squadra gloriosa come il Milan. Ringrazio i ragazzi e il mio staff. Vi ringrazio per la fiducia, speriamo di riportare presto in alto il Milan“.

GUARDA IL VIDEO