CESARE MALDINI Milan

[fncvideo id=31233 autoplay=true] MILANO - Il 3 aprile 2016 scompariva il grande Cesare Maldini, capitano del Milan che vinse la Coppa Campioni del 1963 contro il Benfica. Maldini ha indossato la maglia rossonera per ben 347 volte per poi seguire il suo mentore, Nereo Rocco, al Torino. La carriera da allenatore lo ha portato ad alzare una Coppa Italia e una Coppa delle Coppe con il Milan, ma soprattutto con lui in panchina ci fu la vittoria ai danni dell'Inter per 6 a 0. Con l'Under 21 azzurra ha vinto tre ori agli Europei, ma non è riuscito a ripetersi con la Nazionale maggiore, quando al Mondiale di Francia del 1998, uscì ai quarti. Ecco le parole sul profilo ufficiale del Milan: "Sono già passati due anni da quando Cesare Maldini ci ha lasciato, ma il suo ricordo è vivo in tutti noi" [embedcontent src="twitter" url="https://twitter.com/acmilan/status/981120524901371904"] Intanto domani gli occhi di tutto il mondo saranno su San Siro ----> CONTINUA A LEGGERE Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post SOCIAL: Cesare Maldini, il ricordo del club appeared first on Il Milanista.