Queste le dichiarazioni rilasciate, ai microfoni di Milan TV, da Matteo Soncin: “C’è una grande soddisfazione, per la vittoria di ieri, sapevamo che non sarebbe stato semplice, con uno stadio con così tanta gente. L’ho preparata con grande serenità. La presenza di Abbiati allo stadio? Durante la partita non penso tanto all’esterno, ma fa molto piacere. La qualificazione alla finale è merito di tutto il gruppo. Stiamo crescendo sotto tutti i punti di vista, sia caratteriali che per quanto riguarda il gioco, e i risultati si stanno vedendo. La panchina con la Prima Squadra nel derby di TIM Cup? Sono che non si possono spiegare, è stata una chiamata inaspettata”.