Domani pomeriggio, alle 15.00, il Milan farà visita alla SPAL. Contro gli estensi, che non vincono da sei turni consecutivi, i rossoneri non possono incappare in passi falsi. In caso di vittoria, infatti, il Diavolo salirebbe a quota 38 punti e, in attesa di Crotone-Atalanta (ore 18.00) e di Sampdoria-Verona (domenica, alle 15.00), supererebbe gli orobici e raggiungerebbe i blucerchiati, agganciando, di fatto, la sesta posizione della classifica.

Mister Gattuso riproporrà il 4-3-3. In porta, ci sarà Gianluigi Donnarumma, mentre la retroguardia dovrebbe essere composta da Abate, Bonucci, Romagnoli e Ricardo Rodríguez, al rientro dopo la colica intestinale che gli aveva impedito di scendere in campo contro Lazio e Udinese. A centrocampo, verranno confermati Kessié, Biglia e Bonaventura, mentre le tre punte saranno Suso, Cutrone e Calhanoglu.

Milan (4-3-3): Gianluigi Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Ricardo Rodríguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
A disposizione: Antonio Donnarumma, Guarnone, Musacchio, Zapata, Gustavo Gomez, Antonelli, Bellanova, Montolivo, Locatelli, José Mauri, Borini, André Silva.
Indisponibili: Storari, Conti, Kalinic.
Squalificato: Calabria.
Allenatore: Gennaro Ivan Gattuso.