Lo Spartak Mosca di Carrera batte lo Zenit San Pietroburgo di Mancini 3-1, in un big match tutto italiano in panchina e dalle forti tinte rossonere.