milan hellaverona

[fncvideo id=190949 autoplay=true] Dopo poco più di un mese e mezzo, San Siro è tornato a sorridere. Il Milan, infatti, non centrava i tre punti dal 18 marzo, ovvero dal successo interno contro il Chievo. È questo uno dei numeri prodotti dalla sfida di Milano. Una gara che siamo andati ad analizzare nel dettaglio. 1- Il Milan torna alla vittoria a San Siro, dopo una striscia di tre pareggi e una sconfitta in Serie A tra le mura amiche. 2- Hakan Calhanoglu ha partecipato attivamente a tre gol nelle sue ultime due partite in Serie A (due gol, un assist). 3- Gli otto gol segnati da Patrick Cutrone in campionato sono arrivati tutti con tiri da dentro l'area di rigore. 4- Abate non segnava da 55 incontri di Serie A (la precedente rete nel dicembre 2015 contro il Frosinone). 5- Delle cinque reti di Ignazio Abate in Serie A, questa è la prima che segna in una partita casalinga. 6- Per la seconda volta in Serie A Suso fornisce due assist nello stesso incontro (la precedente contro l'Empoli nel novembre 2016). 7- Due assist anche per Bonaventura, la seconda volta per lui in Serie A (la precedente contro la Lazio nel novembre 2015). 8- Il Milan ha tentato 10 tiri nello specchio in questo incontro, record per i rossoneri in un match casalingo in questa Serie A. Fonte: acmilan.com Intanto 5 big sono pronti all'addio: CLICCA QUI Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post Statistiche e dati dopo Milan-Verona appeared first on IlMilanista.it - News su Ac Milan e calciomercato in tempo reale.