suso

[fncvideo id=92565 autoplay=false] MILANOSuso ha ormai conquistato i cuori di ogni tifoso rossonero. Lo spagnolo è ormai un leader tecnico della squadra di Montella, uno dei giocatori di maggior spicco del Milan. Oggi Suso è intervenuto ai microfoni di Milan TV: "La prossima partita sarà contro la Sampdoria al Marassi, uno stadio che mi piace tantissimo. È il classico impianto che porta punti alla propria squadra perché i tifosi sono molto vicini e si sentono". "Tifosi? Mi fanno sempre sentire importante. Anche ieri mi hanno acclamato e hanno urlato il mio nome, i tifosi con me meritano un voto altissimo, gli dò un 10". "Corsa Champions? Ci sono molte squadre forti e il nostro dovere è vincere contro le squadre piccole restando concentrati. Con le big poi ce la giochiamo sempre, ma le altre le dobbiamo vincere". "Il gol di Mertens? Ancora non l'ho visto ma me ne hanno parlato in tanti. I gol belli sono ok, ma quelli da 3 punti sono ancora più importanti". "La Sampdoria? E' una Squadra organizzata, con tanti giocatori in mezzo al campo. Tutti sanno quello che devono fare e giocare da loro sarà ancora più difficile, ma dobbiamo prendere i 3 punti".

The post Suso a Milan TV: “Contro la Samp partita difficile in uno stadio bellissimo. Ce la giochiamo con le big” appeared first on Il Milanista.