Ancora una volta, il binario di destra ha fatto la differenza. Grazie, ovviamente, al lavoro di Suso.