La questione Suso è delicata e tiene in apprensione il Milan. I rossoneri intanto studiano Domenico Berardi: Rino Gattuso può rigenerarlo

Domenico Berardi al Milan al posto di Suso? Al momento siamo nel campo delle ipotesi ma qualcosa può cambiare in fretta. L’attaccante classe ’94 del Sassuolo, prossimo avversario dei rossoneri (Mimmo è infortunato e potrebbe non scendere in campo) potrebbe diventare un’occasione in vista della prossima sessione di mercato. Il giocatore è in crisi e potrebbe andare via. Rino Gattuso potrebbe rigenerarlo. Sulle tracce di Berardi c’è il Milan ma c’è anche la Roma: i rossoneri ci pensano e potrebbero parlare con i neroverdi già nelle prossime ore, a ridosso della gara di campionato.

Intanto in casa rossonera tiene banco la questione Suso. Lo spagnolo ha una clausola da 40 milioni di euro ed è seguito dal Napoli ma anche da alcuni club stranieri. Secondo Tuttosport l’inquietudine di Mirabelli è un indizio sul futuro, lontano dal Milan, dello spagnolo. «I giocatori devono avere voglia di restare qui. Se uno non ha questa voglia è giusto che il club prenda in esame. Nel suo contratto c’è una clausola, voluta dal suo entourage e se vuole esercitarla vuol dire che non ha voglia di restare qui». Tutto dipenderà dalla volontà di Suso.


Leggi su Calcionews24.com