I due grandi ex portieri della Juventus in coro sul 19enne numero uno del Milan, reduce da una finale da incubo in Coppa Italia: «La stoffa c'è, deve restare tranquillo e allenarsi per crescere e migliorare»