"Il pallone, come il mondo, gira e quando pensi che sia notte, dall'altra parte in realtà è già giorno". Con questa frase si apre, anzi per la precisione si chiude, il programma di Gabriele Gravina.