Il passaggio ormai certificato al 3-5-2 costringe Vincenzo Montella a definire le gerarchie del reparto avanzato.