In vista della prossima stagione il Milan continua a tener monitorato il mercato internazionale per non farsi trovare impreparato in caso di opportunità. In quest’ottica, sicuramente,rientra la missione di gennaio di Massimiliano Mirabelli in Germania, dove ha visionato diversi profili interessanti, ma i check-in dei suoi prossimi spostamenti e quelli dei suoi osservatori sono pronti ad essere effettuati.

La prossima settimana tornano le Coppe Europee e uno 007 milanista sarà presente allo stadio Do Dragão di Oporto per seguire la partita tra i padroni di casa del Porto ed il Liverpool. Come riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, i radar rossoneri saranno puntati su Hector Herrera, centrocampista messicano e capitano del Porto.

Herrera è un giocatore polivalente, in grado di occupare tutte le posizioni del campo, con una certa predilezione per quello di mezz’ala o di schermo davanti alla difesa. Il contratto scade il 30 giugno 2019 e la sua valutazione potrebbe oscillare tra i 20 e 25 milioni di euro. I buoni rapporti tra il Milan e il Porto a seguito del trasferimento in estate di André Silva potrebbero essere una buona base su cui i due club potrebbero iniziare a trattare.