Punto imprescindibile nello scacchiere di Vincenzo Montella, Suso oggi si scopre attaccante. Come analizza oggi Tuttosport, per lo spagnolo del Milan è una sorta di “terza vita” dopo i primi tempi rossoneri vissuti in panchina, quindi il rilancio come ala del 4-3-3 la scorsa stagione e, oggi appunto, il ruolo di attaccante o mezza punta.

Oggi nella partita delle 15.00 contro l’Udinese, Suso giocherà in avanti nel 3-5-2 disegnato da Montella. Sarà un test dal primo minuto, dopo la mezz’ora disputata nello stesso ruolo giovedì scorso in Europa League contro l’Austria Vienna. A San Siro farà coppia con Nikola Kalinic, che sta cercando il miglior adattamento per cominciare a muovere il suo score personale.

Insomma, sarà una coppia inedita, assortita da due giocatori, Suso e Kalinic, che di certo hanno nel sangue la capacità di giocare con e per la squadra. Caratteristica prediletta da Montella che oggi contro i friulani cerca l’immediato riscatto dopo la figuraccia di domenica scorsa a Roma contro la Lazio.