Da bestia nera a possibile alleato. Nella sfida che opporrà il Milan di Rino Gattuso ed il Sassuolo di Beppe Iachini, probabilmente non ci sarà Domenico Berardi, messo fuori causa da una contusione al ginocchio rimediata mercoledì sera contro il Chievo.

Il talento calabrese, tuttavia, potrebbe a breve finire nel mirino del Direttore Sportivo meneghino, Massimiliano Mirabelli. Vi è, infatti, un rapporto di grande stima fra i due, peraltro entrambi calabresi, e tutto questo potrebbe incoraggiare l’avvio di una trattativa estiva.

Alternativa

Come riporta Tuttosport, infatti, la dirigenza rossonera starebbe pensando ad un giocatore che possa fungere da ricambio a Suso o, addirittura, che ne possa prendere il posto in caso di cessione. Ed, in tal senso, il profilo del funambolo degli emiliani farebbe proprio al caso di Rino Gattuso, che potrebbe essere l’allenatore giusto per far riprendere a Berardi quel processo di crescita interrotto da un paio di stagioni.