Negli ultimi anni, il San Paolo di Napoli non evoca dolci ricordi ai tifosi del Milan. L’ultima vittoria rossonera sul campo dei partenopei risale infatti al 25 ottobre 2010.

Furono Ibrahimovic e Robinho a regalare i tre punti al Milan di Allegri, con Lavezzi a rendere meno amara la sconfitta dei suoi. A maggio di quell’anno i rossoneri alzarono al cielo il diciottesimo scudetto della storia milanista. Da quella data ad oggi, i risultati sorridono esclusivamente agli azzurri, capaci di ottenere quattro vittorie e due pareggi.

Lo scorso anno, il Milan riuscì a rimontare da 2-0 a 2-2 con Niang e Suso, prima di trovarsi sotto di due uomini (espulsi Niang e Kucka) e cedere il passo 4-2 al Napoli. Nel campionato in corso, il Milan ha ottenuto zero punti negli scontri diretti; sabato sera potrebbe esserci l’occasione buona per invertire questo trend negativo, anche se l’impegno non è dei più semplici.