Ha l’apparenza da burbero, ma è un uomo di grande cuore. Questo è Gennaro Gattuso, il nuovo tecnico del Milan. Che fosse speciale lo si era già capito in campo, quando da mediano recuperava palloni possibili e impossibili per smistarli a Pirlo, la mente del Milan ancelottiano due volte campione d’Europa. Dietro quel centrocampista ruvido, campione ...