Differenza abissale. Nella qualità e anche nelle alternative, specchio di una discrepanza capace di riflettere anche nelle proporzioni, volendo trovare un parallelo beffardo, il risultato della sfida di ieri a Roma.