Il programma di lavoro prevedeva esercizi in palestra, tecnica, tattica e partitelle su campo ridotto. Cornelius ha abbandonato anzitempo la seduta a causa di un problema al flessore.