Da una parte i blucerchiati più impiegati a Verona, dall’altra il resto del gruppo. All’indomani del pareggio del “Bentegodi” e a tre giorni dalla sfida con il Milan la Sampdoria si è ritrovata al “Mugnaini”, dove ha sostenuto un allenamento a due velocità: i primi hanno svolto lavoro di scarico tra campo e palestra, i secondi una sessione completa sul prato superiore. Domani, venerdì, è stata fissata una seduta pomeridiana a porte chiuse.

fonte: sampdoria.it