Nikola Kalinic

Nikola Kalinic (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nel nuovo Milan non sembra esserci spazio per Carlos Bacca, mentre il futuro di Gianluca Lapadula è ancora tutto da valutare. A fine campionato la società farà il punto della situazione con l’allenatore e prenderà una decisione sul da farsi. Ma intanto l’intento è chiaro: acquistare una punta di alto livello.

Attaccante che, a quanto pare, non sarà Alvaro Morata, che ha invece scelto di accettare la corte del Chelsea. Gli altri nomi sono quelli di Pierre-Emerick Aubameyang, Karim Benzema, Alexandre Lacazette ed Edin Dzeko. Profili molto interessati e tutti già affermati in campo europeo. Acquistare uno di loro non sarà però semplice, soprattutto senza la partecipazione alla Champions League. Ecco perché Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno in lista anche delle alternative di qualità ma più semplici da acquistare su tutti i punti di vista.

Uno di questi potrebbe essere Nikola Kalinic della Fiorentina. Secondo quanto scrive il settimanale Viola Week, l’attaccante croato, già molto vicino alla cessione a gennaio, potrebbe lasciare il capoluogo toscano in estate per una cifra nettamente inferiore ai 50 milioni della clausola rescissoria. Il Napoli è interessato e avrebbe messo sul piatto 25 milioni più Leonardo Pavoletti. Il calciatore piace però anche al Milan e a Vincenzo Montella, senza dimenticare l’opzione Borussia Dortmund e Cina.

 

Redazione MilanLive.it

L'articolo Viola Week – Fiorentina-Kalinic, divorzio possibile: Milan interessato è stato scritto e pubblicato nella sua versione originale sul sito .