Il patron del Palermo, Maurizio Zamparini, affida ai microfoni de La Gazzetta dello Sport un retroscena su Javier Pastore: "Il ragazzo era un fenomeno e per spiegarglielo le racconto un aneddoto.