Sconfitto 1-0 dal Milan per un gol rocambolesco di Bonucci, il tecnico del Crotone Zenga ha parlato così in conferenza stampa Al termine del match perso 1-0 contro il Milan, Walter Zenga, tecnico del Crotone, ha parlato ai microfoni dei giornalisti in conferenza stampa. Interrogato sulla rete rossonera di Bonucci, l'ex portiere è scoppiato a ridere: «Ho parlato di un gol strano? Perché vi è sembrato normale? E' stata una carambola».  Sui fischi ricevuti dal pubblico di San Siro: «L'accoglienza del popolo rossonero? Non mi aspettavo nulla di diverso. Sono interista e sono fiero di esserlo. L'unica cosa è che mia madre è morta, quindi credo che sia stato di dubbio gusto, ma non m'importa. Lo considero come un atto di onore per quel che ho fatto da giocatore. L'indifferenza sarebbe stata più brutta».
Leggi su Calcionews24.com