Ospite negli studi de La Domenica Sportiva, Carlo Ancelotti ha rilasciato anche queste dichiarazioni, tra le altre: "Fino a giugno ho un contratto con il Bayern che intendo rispettare. Cos’è successo in Baviera? Ho un modo di lavorare che non cambio, Mi è stato chiesto di farlo diversamente e non ho accettato. Si è parlato di me per il Milan? Mai parlato con il nuovo presidente del Milan, non ho avuto contatti con la nuova dirigenza, parlo solo con i grandi presidenti. Un ritorno alla Juve? Ho grande simpatia per Andrea Agnelli, lo apprezzo. Ma non posso andare contro il mio passato. La Roma? Di Francesco sta facendo molto bene. Confermo quanto detto in passato, in Italia potrei allenare in futuro solo Milan e Roma. Gattuso? Gli direi che se deve affondare di farlo con le proprie idee e non quelle degli altri".     Foto: worldfootball.net

L'articolo Ancelotti: “Milan? Nessun contatto, io parlo solo con i grandi presidenti. Apprezzo Agnelli, ma…” sembra essere il primo su Alfredo Pedullà.