gazzettarossonera.it

Aumento abbonamento Dazn, interviene il Codacons: che attacco all’emittente!

Aumento abbonamento Dazn, interviene il Codacons: che attacco all’emittente!

Nella giornata di oggi è arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia sul rincaro degli abbonamenti Dazn.

Dopo il primo anno in cui la piattaforma si è aggiudicata i diritti per la trasmissione delle partite di Serie A, battendo la forte concorrenza di Sky, spuntano già le prime grosse modifiche sull’offerta commerciale rivolta ai tifosi.

I DETTAGLI

A partire dalla prossima stagione, infatti, gli utenti dovranno sborsare ben 29,99 euro al mese per la visione dei canali, contro i 19,99 euro attuali, ma non è finita qui.

DAZN
Dazn Abbonamenti Aumento

Per la visione contemporanea dei servizi, su dispositivi che si trovano a distanza, la somma richiesta passerà a 39,99 euro, praticamente il doppio rispetto a quanto previsto finora.

L’ATTACCO

Non si è fatto attendere, però, l’intervento a favore dei consumatori da parte del Codacons, che ha pubblicato una nota ufficiale in cui denuncia l’aumento dei prezzi e invita la Lega Serie A a valutare scrupolosamente la situazione.

Si tratta di una pessima notizia per i consumatori italiani, che dopo i rincari delle bollette e dei prezzi al dettaglio subiranno anche gli aumenti dell’abbonamento per vedere in tv le partite di calcio”.

Alla luce delle modifiche tariffarie decise da Dazn – si legge – chiediamo alla Lega di serie A di valutare se sussistano eventuali presupposti per annullare il contratto siglato con la società, allo scopo di tutelare utenti e tifosi (…)“.

Gabriella Ricci

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com