Queste le dichiarazioni rilasciate a Milan TV, al termine di Benevento-Milan, da Leonardo Bonucci: “C’è un dispiacere immenso, sento rabbia per aver perso questi tre punti in un momento delicato. Gattuso avrebbe dovuto darci la scossa e, invece, siamo ancora qui a dire che ci manca qualcosa. Mettiamo in cantiere un punto e guardiamo avanti, con voglia di migliorare e lavorare. Gli ingredienti per fare un percorso importante non mancano. Dobbiamo migliorare in tante cose: gioco, difesa, possesso palla, aggressività. Ci serve lavoro a Milanello per mettere insieme tutte queste cose. In carriera ho sempre guardato avanti, sapendo che gli obiettivi si raggiungono con il lavoro e il sacrificio per il compagno. Se tutti lavorassimo così, potremmo toglierci delle soddisfazioni. Da qui si può solo risalire“.