Paolo Condò, giornalista di Sky Sport, ha analizzato i problemi del Milan: “Il Milan non è una squadra ma un insieme di individualità, nessuno si prende la responsabilità.