gazzettarossonera.it

Covid-19, taglio degli stipendi per i giocatori no-vax: la decisione

Covid-19, taglio degli stipendi per i giocatori no-vax: la decisione

A riportare la notizia è il settimanale tedesco Bild am Sonntag: il Bayern Monaco ha deciso di tagliare gli stipendi a tutti i giocatori della squadra non vaccinati.

La decisione del club colpisce dunque i no-vax costretti ad un periodo di isolamento dopo aver avuto contatti con persone risultate positive al virus, come il caso di Joshua Kimmich.

Kimmich, Bayern, Covid-19

LA NOTIZIA

Il centrocampista, appena rientrato dalla quarantena per il caso di positività del compagno di squadra Niklas Suele, è stato infatti posto nuovamente in isolamento.

La politica adottata dal Bayern si estende anche a Serge Gnabry, Jamal Musiala, Eric Maxim Choupo-Moting e Michael Cuisance, considerata soprattutto l’impennata dei contagi che, ormai da settimane, sta vivendo la Germania.

spazioMilan.it

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock