L'ex attaccante del Milan si scaglia contro la nuova proprietà. Ecco le parole di Hernan Crespo sul momento dei rossoneri Anche Hernan Crespo si unisce alle critiche alla società rossonera. Il Milan naviga in cattive acque (è settimo a pari punti con la Fiorentina) e la Champions League è già troppo lontana. L'ex attaccante rossonero ha parlato a margine della cena Fondazione Pupi di Javier Zanetti e si è soffermato sulle tematiche del club rossonero. Queste le sue parole: «Mi aspettavo le difficoltà del Milan, devo essere sincero. E' difficile fare bene perché non c'è chiarezza a livello societario». L'ex attaccante, ora dirigente del Parma, ha parlato del dualismo Icardi-Higuain: «Icardi e Higuain sono due grandissimi attaccanti: il primo è il più forte di tutti sui cross in area di rigore, il secondo invece è più forte nel gioco di squadra. Inter? Hanno trovato la stabilità societaria e le cose sono cambiate: non è un caso».
Leggi su Calcionews24.com