Il centrocampista dell'Atalanta Cristante ha parlato dell'avventura in Europa League e del suo addio al Milan Bryan Cristante, centrocampista dell'Atalanta, ha parlato del cammino europea della squadra di Gasperini ai microfoni di Sky Sport: «Abbiamo già centrato il primo obiettivo: passare il girone. Se giochiamo bene possiamo giocarcela con tutti, in Europa non è semplice, ma noi facciamo del nostro. Vincere l'Europa League? Sarebbe davvero un'impresa, non è ciò a cui puntiamo, ma sono partite andata/ritorno dunque può succedere di tutto». Il giocatore ha poi parlato del suo passato rossonero: «A Lisbona sono cresciuto molto. L'addio al Milan? Sono scelte della società, io sono stato contento della cessione perché uno dei miei sogni era quello di giocare all'esterno, quindi lo rifarei. Allegri? Mi ha dato una grande chance. E' stata una grandissima emozione esordire così giovane».
Leggi su Calcionews24.com