gazzettarossonera.it

Deulofeu a sorpresa: sul suo periodo al Milan!

Deulofeu a sorpresa: sul suo periodo al Milan!

L’attaccante dell’Udinese, Gerard Deulofeu, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Mundo Deportivo, parlando del suo passato tra Barcellona e Milan:

Guardiola? Sono arrivato in prima squadra e si fermava sempre a parlarmi. Si sedeva con me, mi portava in campo e mi spiegava le cose“.

Momento più bello in carriera? Direi il Milan, che mi ha portato in Nazionale e al gol contro la Francia“.

Deulofeu
Deulofeu Udinese Milan

Come sta andando con Sottil? Non è venuto per cambiare tutto. L’anno scorso abbiamo chiuso bene e lui è venuto per aggiungere alcune cose, non per fare rivoluzioni“.

Limite dell’Udinese? Non lo so e spero di non saperlo mai, l’unica cosa che so è che dobbiamo correre in ogni partita come corriamo adesso, altrimenti non vinceremo. Siamo una squadra umile e laboriosa“.

L’ex rossonero conclude parlando del suo momento attuale:

Sono un giocatore più costante, che sa cosa vuole in ogni momento e so cosa vogliono da me i miei compagni di squadra e l’allenatore. Questo mi rende più completo, gioco ai massimi livelli, perché ho ancora la qualità che avevo”.

Le mie caratteristiche? Il gioco in profondità, l’uno contro uno. Poi, il mio carattere è forte, vincente, aggressivo in partita. Sono un giocatore che vuole vincere, fare bene e trascinare i compagni. E ho dovuto crescere. Adesso ho 28 anni, ho una lunga carriera davanti a me e mi godo davvero il momento”.

La Nazionale? Sì, mi ci vedo e nutro molte speranze. Lavoro per questo. Chi non vorrebbe rappresentare il proprio Paese? Penso che nello stato in cui mi trovo e ci sono un po’ più vicino“.

spazioMilan.it

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock